LA SANZIONE PER TARDIVA REGISTRAZIONE DEL CONTRATTO DI LOCAZIONE DEVE ESSERE PARAMETRATA ALL’IMPOSTA DOVUTA PER LA PRIMA ANNUALITÀ DEL RAPPORTO LOCATIZIO NEL CASO DI OPZIONE PER IL VERSAMENTO FRAZIONATO EX ART. 17 COMMA 3 D.P.R. 131/86

REAL ESTATE • I nostri Mario del Vaglio e Damiano Bonomo hanno assistito con successo una nota società di gestione del risparmio, alla quale è stato notificato un avviso di irrogazione delle sanzioni a seguito della tardiva registrazione di un contratto di locazione a durata pluriennale, determinandone l’ammontare sull’imposta di registro dovuta per l’intera durata del contratto e non per la sola prima annualità, nonostante l’esercizio dell’opzione per il versamento frazionato.

 

  
06/08/2020
Categoria: News